SITO WEB sottoposto a MANUTENZIONE.
Non si gestiscono ORDINI.

Franciacorta DOCG Zèro 2012 Contadi Castaldi

Disponibilità: Disponibile  

Costi di spedizione Modalità di pagamento

18,69 €

Il lato oscuro del Franciacorta

Esattamente dieci anni dopo la nascita di Bellavista, Vittorio Moretti bissa l'attività enoica in Franciacorta con la fondazione di Contadi Castaldi, azienda realizzata nelle antiche fornaci di Adro, trasformate in accoglienti cantine. L'obiettivo è ancora oggi quello di valorizzare il territorio franciacortino attraverso delle bollicine di assoluta qualità che fanno della comunicazione il loro punto cardine; vini capaci di piacere ad un vasto pubblico di giovani e meno giovani a seconda della tipologia. Lo Zèro, che prende il nome dal dosaggio pas dosè, vede in prima linea freschezza e sapidità, il lato oscuro della gamma, austero ed importante, che saprà stregare i veri appassionati del genere.

Giallo paglierino con riflessi dorati, al naso profuma di pasticceria assortita e nocciola tostata, insieme a note fruttate di ananas, agrumi e nespola con sottofondo minerale quasi pungente. In bocca esprime vigore sapido e freschezza, con una sottile effervescenza che aiuta l'assaggio strutturato, in un finale molto lungo di povere da sparo e selce che ne conferma la grande personalità.

Ottimo per un aperitivo importante, sposa bene la coda di rospo all'acqua pazza e il salmone all'aneto ma non disdegna perfino la pizza.

Riconoscimenti:

- 93/100 (Robert Parker)

- 92 punti (Veronelli)

- 4 Grappoli (Bibenda)

Approfondimenti
ProduttoreContadi Castaldi
NazioneItalia
VarietàFranciacorta
Formatocl.75
Gradazione12,5%
PremiBibenda, I Vini di Veronelli, Robert Parker
Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa virgolette singole (') per frasi.

Powered by Connessioni Aperte